Pane Dop

Il Pane di Altamura a DOP, dal caratteristico profumo, di peso mai inferiore a 0,5 chilogrammi, viene commercializzato nelle due forme tradizionali riconosciute nel disciplinare di produzione, il pane accavallato (u skuanète), dalla foggia alta, accavallata, senza baciatura ai fianchi, e il pane a cappello di prete, localmente denominato “u cappidde de prèvete”, dalla forma bassa, che non presenta baciatura.

È stato il primo prodotto in Europa a fregiarsi del marchio D.O.P. nella categoria merceologica “Panetteria e prodotti da forno”.

Il Consorzio per la Tutela e la Valorizzazione del pane di Altamura, che oggi riunisce oltre venti produttori, venne costituito nel 1979 su iniziativa dell’attuale presidente Giuseppe Barile.

Comments are closed.